• IL PUNTO sulla comunicazione
  • Messaggio del Rettor Maggiore ai giovani del MGS

    Messaggio del Rettor Maggiore al MGS

  • La festa di Don Bosco a Parma: Ciofs FP e scuola dell’Infanzia

    Don Bosco a Parma

  • Per i bambini e le bambine di Berceto è nato un nido

    Il nido di Berceto

  • 27ma Giornata della Vita consacrata: sorelle e fratelli per la missione!

    Vita consacrata

  • Festa di don Bosco a Correggio

    Don Bosco a Correggio

  • Ogni scusa è buona per far festa

    I 95 anni di sr Roberta

  • Il regalo che più desiderate

    Don Bosco a Livorno

  • Festa di Don Bosco a Cento

    Don Bosco a Cento

  • https://www.fmails.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2744:festa-di-don-bosco-a-lugagnano&catid=11&Itemid=124

    Don Bosco a Lugagnano

  • Vedrai miracoli!

    Vedrai miracoli

Io ti darò la Maestra

Io ti darò la Maestra

Giornata del Cooperatore Salesiano. Il tema affrontato dal delegato provinciale don Vincenzo Biagini nella conferenza online “IO TI DARO’ LA MAESTRA… dalla Bibbia e dalla vita di Don Bosco – L’ispirazione per vivere oggi da DONNE e UOMINI nella Chiesa e nel mondo”, ha suscitato nei partecipanti vivo interesse.

Bologna, 4 dicembre 2022 – Presso il nostro Istituto Bologna “Maria Ausiliatrice” abbiamo realizzato un incontro in presenza con la partecipazione di una quarantina di Salesiani Cooperatori della provincia Emilia Romagna – San Marino. Per la Giornata del Salesiano Cooperatore erano presenti anche due sacerdoti salesiani, la delegata regionale FMA della Famiglia Salesiana e alcuni aspiranti Salesiani Cooperatori.

Il tema affrontato dal delegato provinciale don Vincenzo Biagini nella conferenza online “IO TI DARO’ LA MAESTRA… dalla Bibbia e dalla vita di Don Bosco – L’ispirazione per vivere oggi da DONNE e UOMINI nella Chiesa e nel mondo”, ha suscitato nei partecipanti vivo interesse per la singolare esposizione della tematica e della riflessione che il relatore ha fatto partendo dalla Genesi valorizzando la figura della donna come mediatrice tra Dio e l’umanità e sua alleata.

È stato proposto il pensiero di Don Bosco sulla figura di Maria Immacolata come guida sicura sulla via della santità e sull’Ausiliatrice come conforto dei credenti dei “tempi difficili”. I lavori di gruppo, hanno concretizzato i pensieri su queste domande:

- Come vivere nelle nostre realtà di coppia, di centri, di lavoro… la reciprocità tra uomo e donna?

- Quali sono le sfide e difficoltà socioculturali che si avvertono come più insidiose per i giovani pensando la cultura dominante che oggi emergono?

- Cosa può cambiare nella chiesa locale, perché siano accolte le giuste attese laicali e più precisamente femminili?

Le riflessioni hanno portato anche ad una riflessione personale dove ciascuno si è sentito interpellato dalla domanda: “Se deve cambiare qualcosa e migliorare anche il rapporto di valorizzazione della figura femminile… dove devo iniziare personalmente?”.

Il pranzo è stato condiviso dalla ricchezza e varietà alimentari portati da ogni centro.

Al termine della giornata ci siamo lasciati con la preghiera-riflessione della novena dell’Immacolata.

Se la giornata è riuscita molto bene è perché c’era un forte desiderio d’incontrarci, l’accoglienza dalle nostre suore è stata ottima, ma soprattutto è stato vincente il lavoro di equipe del consiglio provinciale che in tante occasioni si è incontrato online per favorire la ripartenza e mettere in calendario altri appuntamenti.

Sr Maria Rubini

Della stessa categoria puoi leggere ancora...

Free Joomla templates by Ltheme