Navigare il nuovo sito fmails

La Spezia, dicembre 2017 – Dopo quasi tre anni dall’ultima revisione seria del sito ispettoriale, siamo arrivati ad una visibile novità. Tuttavia, non si tratta di un semplice restyling grafico per voglia di cambiamento. Questa volta è davvero un sito nuovo! Vorremmo qui raccontarvi in modo semplice ed efficace come è fatto questo sito e quali funzionalità nuove potete trovarvi.

Il sito ispettoriale è molto semplice, graficamente leggero ed intuitivo.

Cominciamo guardando la parte alta della pagina:

Vicino al logo con il nome dell’Ispettoria, c’è il menu principale con alcune voci classiche, che erano presenti anche nel vecchio sito: HOME, CHI SIAMO, DOVE SIAMO.

Queste tre voci sono voci ‘fisse’ in cui anche il navigatore che non conosce la nostra organizzazione può capire come siamo strutturate e cos’è e come è distribuita sul territorio la nostra Ispettoria. In particolare la terza voce (dove siamo) apre la cartina di Google Maps in cui abbiamo salvato la localizzazione delle nostre case, con indirizzo, numero di telefono e tipologie di opera. A queste informazioni potrebbero essere aggiunti dettagli che le case sono interessate a far conoscere (siti internet, blog della scuola, pagine facebook, ecc.).

A seguire, sempre seguendo il menu orizzontale, troviamo altre quattro voci: NEWS, PASTORALE GIOVANILE, RISORSE, LINK

NEWS: al semplice passaggio del mouse sopra la voce di menu principale, si apre una lista di categorie. Cliccando su ciascuna di queste voci, si aprirà una pagina blog, simile al sito principale, ma solo con le notizie della categoria che si è selezionata. Questo è un modo semplice per recuperare notizie di una determinata categoria.

PASTORALE GIOVANILE: al passaggio del mouse sopra questa voce si aprirà un’altra lista di parole, ciascuna delle quali rimanda ad una breve descrizione dell’ambito di pastorale giovanile scelto.

RISORSE: rimanda ad un’area del sito in cui sono raccolte, per categorie, materiali e documenti vari ed utili, richiamati all’interno degli articoli o semplicemente caricati come risorse disponibili per una ricerca.

LINK: qui sono raccolti alcuni collegamenti che rimandano a siti di utilità varia, legati all’Istituto, ai Salesiani, alle nostre presenze sul territorio o a singole opere.

Alla fine del menu orizzontale, troviamo ancora tre righe orizzontali che, cliccate, aprono un menu Off Canvas utile soprattutto nella visualizzazione da dispositivo mobile in cui, la visualizzazione responsive del template non mostra il menu orizzontale.

Subito sotto il menu principale, troviamo un modulo dinamico dotato di cursore, in cui scorrono in sequenza gli ultimi cinque articoli caricati nella sezione notizie del sito. Il modulo è dotato di immagine e titolo cliccabili, che rimandano all’articolo scelto.

Procedendo verso il basso, una piccola striscia grigia separa il modulo dinamico dal corpo del sito. Su questa striscia notiamo a sinistra delle piccole icone, relative a tre social network in cui l’Ispettoria ha altrettante pagine dedicate: la pagina Facebook Ispettoria Madonna del Cenacolo (accessibile anche a chi non ha un profilo personale), la pagina Twitter Ispettoria ILS e il canale fmails su Youtube (anche questo accessibile a chiunque).

Scendendo ancora troviamo la pagina principale del sito suddivisa in due parti verticali. La parte destra è quella in cui si visualizza l’anteprima degli ultimi cinque articoli caricati sotto forma di semplice blog. Ogni anteprima di articolo è dotato di tasto ‘LEGGI TUTTO’ e di pulsanti Social Share, con alcuni dei più usati social network che permettono di dare il proprio ‘Mi piace’ all’articolo o di condividerlo sul proprio profilo social. Entrando in ogni articolo, poi, si potrà aggiungere il proprio commento direttamente attraverso il proprio profilo o a nome della propria pagina Facebook.

La parte sinistra, invece, ci propone elementi diversi: procediamo dall’alto verso il basso.

Pulsante “CERCA”: rende possibile la ricerca di una parola o di una frase all’interno del sito, con la semplice digitazione del testo nella stringa “cerca nel sito” e premendo “Invio”.

POST-IT: è un semplice modulo che richiama l’attenzione su un messaggio o una novità all’interno di un’area del sito. Potrebbe anche non essere presente.

RUBRICHE.

APPROFON…DIRE: è una rubrica di approfondimenti di temi di comunicazione o educativi, curata da sr Mara Borsi.

PER RIFLETTERE: è una rubrica che raccoglie contributi di riflessione su tematiche diverse. Normalmente sono contributi provenienti da altri siti o da riviste come Note di Pastorale Giovanile o Da Mihi Animas.

EMERGENZE: è l’area che raccoglie le emergenze che l’Ispettoria sceglie di sostenere con azioni particolari e di condividere con possibili benefattori e visitatori del sito.

IN EVIDENZA.

BACHECA: è una pagina in cui vengono segnalati di volta in volta appuntamenti di rilievo a livello ispettoriale.

ILServizio Civile: è la pagina in cui vengono raccolte le informazioni riguardanti i progetti del servizio civile dell’anno in corso o lo stato dei progetti e delle graduatorie per i progetti in avvio.

PROPOSTA: è una pagina dedicata a giovani in ricerca, con una proposta semplice ed esplicita ad accogliere la chiamata di Dio e ad interrogarsi sulla possibilità della vita consacrata salesiana.

FAMIGLIA SALESIANA: presenta brevemente con quali gruppi della Famiglia Salesiana l’Ispettoria è particolarmente impegnata per un servizio di animazione e ne dà indicazioni.

LITURGIA DEL GIORNO: rimanda alla pagina della Chiesa Cattolica Italiana in cui è riportata la liturgia del giorno.

PRIVACY: riporta le disposizioni e le scelte per la privacy e la policy del sito.

CALENDARIO ISPETTORIALE: il calendario ispettoriale è stato realizzato con Google Calendar ed è stato reso pubblico perché chiunque possa visualizzarlo o sincronizzarlo sui propri dispositivi con il proprio calendario personale. Una volta aperto si trovano i vari appuntamenti differenziati per colore per favorire un più semplice orientamento.

AREA RISEVATA: al momento è accessibile solo per chi è amministratore del sito.

Arrivando in fondo alla pagina troviamo ancora due elementi importanti:

Il primo è la possibilità di recuperare facilmente altri 4 articoli che sono già andati in seconda pagina o di sfogliare le pagine 2,3,4, ecc. con gli articoli che non sono più visibili nella homepage.

Il secondo è un’ultima striscia fatta a quattro colonne, in cui sono riportati gli ultimi articoli di quattro diverse categorie: EMERGENZE, CHIESA, CAMMINI MGS, CASE.

Della stessa categoria puoi leggere ancora...

Free Joomla templates by Ltheme