Verso il 12° Convegno VIDES Internazionale

Verso il 12° Convegno VIDES Internazionale

Dall’1al 5 luglio 2022, presso la Casa per ferie “il Carmelo” di Sassone, Roma, si svolgerà il XXII Convegno VIDES Internazionale – Volontariato Internazionale Donna Educazione e Sviluppo – l’Associazione di volontariato promossa dall’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice che opera per la promozione e la difesa dei diritti di bambini, giovani e donne.

Roma, 23 giugno 2022 – Dall’1al 5 luglio 2022, presso la Casa per ferie “il Carmelo” di Sassone, Roma, si svolgerà il XXII Convegno VIDES Internazionale – Volontariato Internazionale Donna Educazione e Sviluppo – l’Associazione di volontariato promossa dall’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice che opera per la promozione e la difesa dei diritti di bambini, giovani e donne.

“Vides cultura di reciprocità. Fondamenta della Casa Comune. Giovani protagonisti del cambiamento” è il tema che verrà approfondito nel corso delle giornate da circa 150 partecipanti da tutto il mondo – circa 120 in presenza e altri collegati online – attraverso Conferenze, laboratori, presentazioni di buone prassi condivise dalle realtà VIDES mondiali e momenti insieme, come la “Festa dei popoli” sul tema della pace con gli abitanti di Sassone e la “Tavola della solidarietà” per l’emergenza Ucraina.

Gli obiettivi del Convegno sono: sviluppare nei giovani la capacità di una lettura critica e partecipata della cultura di reciprocità nella realtà contemporanea; rafforzare la convinzione che il cambiamento culturale odierno cambia il ruolo culturale, sociale e politico del volontariato; incrementare le capacità operative del volontario VIDES come protagonista di questo cambiamento.

Al Convegno interverranno la Superiora Generale dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, Suor Chiara Cazzuola, la Consigliera per la Pastorale Giovanile, suor Runita Borja, la Consigliera per l’Amministrazione, suor Ena Veralís Bolaños, il Presidente del VIDES Internazionale, Sig. Guido Barbera, il Direttore Generale, suor Annecie Audate, che sarà la moderatrice del Convegno. Sarà inoltre presente la Madre Generale emerita, Suor Ivonne Reungoat.

Il Convegno è occasione per i partecipanti di acquisire nuove conoscenze sulla cultura di reciprocità, sull’ecologia integrale e sull’economia solidale, e di crescere nel senso di appartenenza al VIDES, rinnovando l’impegno nel lavoro in rete e collaborando nelle diverse aree d’intervento dell’Associazione. L’incontro interculturale ha inoltre la finalità di favorire l’elaborazione di strategie operative che possano essere applicate nei diversi contesti culturali, per diventare moltiplicatori di speranza nella propria realtà ed essere giovani protagonisti a livello locale, nazionale e internazionale, agendo da cittadini attivi e coinvolgendo altri giovani e organizzazioni della società civile ed ecclesiale.

Tre saranno le Conferenze Magistrali proposte:

“Lo spessore del carisma salesiano come spiritualità e metodologia di azione del volontario VIDES”, sarà approfondito da don Rossano SALA, Salesiano di Don Bosco, Direttore di Note di Pastorale Giovanile, già nominato da Papa Francesco come Segretario del Sinodo dei Vescovi per il discernimento vocazionale

“Vivere la cultura di reciprocità in questo tempo di grande violenza e precarietà relazionale” sarà il tema sviluppato da suor Pina Del Core, FMA, nominata da Papa Francesco Consultore della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e Docente di Psicologia dello Sviluppo e dell’Orientamento presso la Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione «Auxilium», della quale è stata Preside per 9 anni.

Di “Giovani protagonisti nel cambiamento (disegnare, realizzare, pianificare). La cultura dell’insieme” parleranno Claudia Cassano e Maurizio Cei, Volontari VIDES da diversi anni, educatori e testimoni diretti del protagonismo giovanile.

Nella seconda giornata, suor Eliane Petri Anschau, FMA, terrà la Lectio divina sul brano evangelico delle Nozze di Cana (Gv 5, 2-10), con una lettura salesiana.

Nel 150° dell’Istituto delle FMA, i partecipanti avranno inoltre l’opportunità di vivere un pellegrinaggio – dal 6 all’8 luglio 2022 – nei luoghi delle radici salesiane, Mornese, Nizza Monferrato e Torino.

Per maggiori informazioni: www.vides.org

Della stessa categoria puoi leggere ancora...

Free Joomla templates by Ltheme