Sr. Elidia Boretti

Sr. Elidia Boretti

Grazie, sr. Eidia, per la tua lunga vita donata per l'educazione dei fanciulli che tanto amavi. Migliaia di essi sono passati nella tua scuola, attenti ai tuoi chiari insegnamenti e hanno conosciuto la tua simpatia e la tua bontà, sempre un po' esigente perchè il tuo obiettivo era formarli ad una robusta volontà indispensabile per una vita riuscita.

Lugagnano, 8 giugno 2022 – Saluto della Comunità di Lugagnano alla cara sr. Elidia – “Animate da tanta speranza in cima ad ogni croce vediamo il verdeggiare della resurrezione che ci sprona alla fiducia e all’abbandono”.

Grazie, sr. Eidia, per la tua lunga vita donata per l'educazione dei fanciulli che tanto amavi. Migliaia di essi sono passati nella tua scuola, attenti ai tuoi chiari insegnamenti e hanno conosciuto la tua simpatia e la tua bontà, sempre un po' esigente perchè il tuo obiettivo era formarli ad una robusta volontà indispensabile per una vita riuscita.

Così scrivevi al termine dell’anno 1993: “L’anima mia magnifica il Signore per il dono meraviglioso della vita sbocciata in seno ad una famiglia numerosa povera di beni materiali, ma ricca di fede e di valori umani, per il dono grande della vocazione religiosa salesiana. Tra le tante ragazzine di Lugagnano hai guardato a me o Dio, e appena tredicenne mi hai chiamata per nome nel giorno sacro all’Immacolata. Dopo cinque lunghissimi anni di guerra, hai dato a papà e a mamma la forza di lasciarmi partire perché fossi tua per sempre. Ti lodo e ti benedico, perché nonostante i miei sbagli e i miei difetti non ho mai dubitato un istante della mia vocazione”.

Hai concluso la tua esistenza terrena il giorno in cui la liturgia proclamava il Vangelo che esortava ad essere "luce del mondo”. Questa luce tu l'hai fatta certamente brillare anche con il tuo carattere forte perché esigeva impegno. Le Exallieve di Parma, delle quali eri incaricata, ricordano con gioia i pomeriggi delle domeniche da te animati con canti religiosi e patriottici e tanta allegria che si concludeva con la preghiera del Rosario e una buona merenda.

Gli ultimi tempi, segnati dalla malattia, quando la pazienza ti sfuggiva di mano non tardavi a riconoscere i tuoi errori chiedendo umilmente perdono con la tua solita simpatia. Molte sorelle ricordano il tuo sorriso riconoscente per un servizio ricevuto. Ora riposa in pace e continua la tua costante preghiera per tutti noi, per i tuoi cari che hai molto amato e da cui sei stata generosamente ricambiata.

Sr. Maria e comunità di Lugagnano!

Le Exallieve di Bibbiano ricordano con grande affetto sr. Elidia che è stata per anni la nostra delegata. Ringraziamo il Signore per il bene che ci ha voluto, la dedizione per l'educazione dei ragazzi e l'esempio di grande devozione alla Madonna. Ci stringiamo alla comunità di Lugagnano e l'affidiamo con la preghiera alla nostra Madre Celeste.

Della stessa categoria puoi leggere ancora...

Sr. Maria Martini

Sr. Maria Martini

Sr. Lucia Agujari

Sr. Lucia Agujari

Sr. Bice Garzoni

Sr. Bice Garzoni

Sr. Lina Vitiello

Sr. Lina Vitiello

Sr. Augusta Palagi

Sr. Augusta Palagi

Sr. Anna Tavernini

Sr. Anna Tavernini

Free Joomla templates by Ltheme