Mattone su Mattone (per Gubrye)

Mattone su Mattone (per Gubrye)

La Spezia, 17 febbraio 2018 – In occasione del 140° anniversario della prima spedizione missionaria, il gesto profetico scelto è stato quello di un sostegno concreto all’Ispettoria africana dell’Etiopia e Sud Sudan, dove già da tre anni organizziamo esperienze di volontariato all’estero. Così scrive sr Ruth il 7 febbraio scorso, da Karthoum: “Carissima Sr. Carla, sono in questi giorni a Khartoum per la mia visita canonica. Ti mando una foto di Sr. Rosaria Assandri di fronte alle due strutture che stanno sorgendo nella nostra nuova presenza di Gubrye. Un salone polivalente (struttura a sinistra in modo rettangolare) dove faremo un dopo scuola per i bambini e formazione delle donne. Poi il tukul (struttura circolare) che servirà per la catechesi e per attività musicali. Vorremmo costruire altri tukul per poter accogliere diversi gruppi per la formazione”.

Così, a dieci giorni dalla risposta di sr Ruth a sr Carla, ecco il nostro primo progetto concreto per una missione di quella bella Ispettoria. Un progetto semplice e ambizioso, da diffondere e sostenere!

Della stessa categoria puoi leggere ancora...

Free Joomla templates by Ltheme