ILServizio Civile Universale

Stampa

COS’È IL SERVIZIO CIVILE?

Il Servizio Civile origina dall'Obiezione di Coscienza, l'alternativa al servizio obbligatorio di leva, abolito dal 1 gennaio 2005 dall'art. 1 della L. 23 agosto 2004 n. 226, come Servizio Civile Nazionale, per divenire, a seguito del nuovo decreto legislativo 6 marzo 2017, n.40, Servizio Civile Universale.

Si svolge su base esclusivamente volontaria e si esplicita in una concreta opportunità, per i giovani dai 18 ai 28 anni, di dedicare un anno della propria vita all'impegno solidaristico in favore della collettività.

Il Servizio Civile Universale garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, un importante momento di crescita personale e un'opportunità di formazione alla cittadinanza attiva, contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Chi si impegna per dodici mesi nel Servizio Civile Universale, sceglie di aggiungere un'esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventi essa stessa opportunità di lavoro.

 

A chi è rivolto il servizio civile universale?

Ragazze e ragazzi, dai 18 ai 28 anni, che desiderino vivere un cammino di crescita personale, impegnandosi in un servizio educativo per la promozione del bene comune.

Qual è la durata del servizio civile universale?

Con i nostri progetti la durata del Servizio Civile è ancora di 12 mesi.

Dove si può svolgere il servizio civile universale con il Vides in Emilia Romagna, Liguria e Toscana?

Gli "operatori volontari in Servizio Civile" potranno essere inseriti in progetti di Servizio Civile (a seconda del numero dei posti previsti dal bando) presso scuole, oratori, case famiglia e centri di formazione professionale dislocati nelle tre Regioni, come presentato in questa pagina.

Si ha diritto ad un compenso economico? 

Agli "operatori volontari in Servizio Civile" spetta un compenso mensile netto di 433,80 Euro. Consulta anche il sito del Governo per il Servizio Civile.

 

REQUISITI E CANDIDATURA 

 

Inoltre:

COME FARE DOMANDA DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL), raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone, all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio più semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà facilitare l'orientamento tra le tante informazioni e supportare la scelta migliore.

Dopo la presentazione della domanda, i candidati saranno chiamati a sostenere un colloquio di selezione.

FASI DELLA SELEZIONE DEL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Criteri di selezione:

Scarica il file con i criteri e punteggi di selezione

I candidati risultati "idonei non selezionati", hanno la possibilità di subentrare, qualora si manifestassero rinunce dei “selezionati”, entro tre mesi dall’inizio del Servizio Civile Universale.