• Seguire Gesù

    Giovedì, 22 Giugno 2017 20:18
  • Educare è prevenire: compito e sfida per la pratica educativa salesiana

    Martedì, 20 Giugno 2017 15:26
  • 25° di Sacerdozio

    Martedì, 20 Giugno 2017 14:07
  • Solennità del CORPUS DOMINI

    Lunedì, 19 Giugno 2017 06:51
  • Sulle orme di sr. Teresa Valsè Pantellini

    Domenica, 18 Giugno 2017 19:24

I bambini del catechismo nei luoghi di don Bosco

Vallecrosia, 21 maggio 2017 – www.diocesiventimiglia.it, Avvenire / Ventimiglia Sanremo – di sr Laura Anastasia – Domenica 11 giugno l’ufficio catechistico diocesano in collaborazione con l’ufficio pellegrinaggi, invita tutti i bambini e i ragazzi che hanno intrapreso il cammino di iniziazione cristiana a concludere l’anno con un pellegrinaggio al Colle don Bosco, in provincia di Asti, dove il 16 agosto 1815 nacque san Giovanni Bosco. La frazione, nel comune di Castelnuovo d’Asti, si chiamava allora “i Becchi”, e col tempo prese il nome di «Colle don Bosco».

Promessa a Salesiano Cooperatore

Bibbiano, 21 maggio 2017 – Associazione Salesiani Cooperatori Regione Italia-Medio Oriente-Malta – I Salesiani Cooperatori e le FMA di Bibbiano (RE), sono felici di invitarvi, Domenica 21 Maggio 2017, ore 17,00 presso l'Ist. Maria Ausiliatrice, via Sr Enrichetta Monti, 3 – 42021 Bibbiano (RE), alla Messa in occasione della Promessa a Salesiano Cooperatore di Francesco Bernardelli. Al termine della celebrazione siete tutti invitati ad un momento di convivialità insieme.

Testo della promessa: «O Padre, Ti adoro perché sei buono e ami tutti. Ti ringrazio per avermi creato e redento, per avermi chiamato a far parte della tua Chiesa e fatto conoscere in essa la Famiglia apostolica di don Bosco, che vive per Te al servizio dei giovani e dei ceti popolari. Attratto dal tuo Amore misericordioso, voglio riamarti facendo del bene. Per questo, prometto di impegnarmi a vivere il Progetto evangelico dell’Associazione dei Salesiani Cooperatori, e cioè: - essere fedele discepolo di Cristo nella Chiesa cattolica; - lavorare nel tuo Regno, specialmente per la promozione e la salvezza dei giovani; - approfondire e testimoniare lo spirito salesiano; - collaborare, in comunione di Famiglia, alle iniziative apostoliche della Chiesa locale. Donami, o Padre, la forza del tuo Spirito, perché io sappia essere fedele a questo proposito di vita. Maria Ausiliatrice, Madre della Chiesa, mi assista e mi guidi. Amen”.

Una preghiera speciale per la pace in Venezuela

Roma, 19 maggio 2017 – www.cgfmanet.org – Il 21 maggio 2017, la Conferenza episcopale venezuelana ha promosso una giornata di preghiera per la Pace in Venezuela. Un invito che la Madre generale delle Figlie di Maria Ausiliatrice estende a tutte le FMA e Comunità educanti dell’Ispettoria venezuelana “S. Giovanni Bosco” (VEN) e alla Famiglia salesiana nel mondo, perché si ponga fine alla violenza e all’oppressione da parte dello Stato e si promuova il dialogo e la riconciliazione. Si riporta di seguito il Messaggio integrale della Madre Generale alle Figlie di Maria Ausiliatrice.

100 anni per Dio e per il mondo

Roma, 20 maggio 2017 – Il 20 maggio 2017 grande festa per la Famiglia Salesiana in occasione della celebrazione dei 100 anni di vita dell’Istituto Secolare delle Volontarie di Don Bosco (VDB). Le Volontarie, fondate da Don Filippo Rinaldi nel 1917 a Torino, sono oggi circa 1200 e sono presenti in 58 paesi del mondo.

Dal 19 al 21 maggio a Torino-Valdocco, presso la Basilica di Maria Ausiliatrice, sono previsti momenti di celebrazione alla presenza dei rappresentanti dei 31 gruppi che fanno parte della grande Famiglia Salesiana. La celebrazione del centenario delle VDB è un’occasione speciale per l’Istituto per rendere grazie a Dio per il dono di questa vocazione suscitata dallo Spirito Santo. Madre Yvonne Reungoat, Superiora generale dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice coglie l’occasione del centenario di fondazione dell’Istituto VDB per esprimere profonda gratitudine alle Volontarie di don Bosco.

“Carissime Olga e sorelle VDB, è per me una grande gioia indirizzarvi questa lettera nella ricorrenza significativa dell’Anno centenario della nascita dell’Istituto “Volontarie di Don Bosco” (VDB). Sono tanti i sentimenti che si affacciano nel mio cuore e desiderano diventare parola: “grazie”!

Motivando l’Anno della Vita Consacrata (30 novembre 2014 – 2 febbraio 2016), Papa Francesco proponeva alla nostra attenzione questi obiettivi: «guardare il passato con gratitudine, vivere il presente con passione, abbracciare il futuro con speranza».

Famiglia Salesiana: sogno-risorsa-sfida

Roma, 11-14 maggio 2017 – Assemblea della Conferenza Ispettoriale Italiana – a cura di Carla Ghigliazza / presidente Unione ex-allieve della Liguria – Tutto è cominciato con la presentazione dei 63 partecipanti dei quali 17 laici, appartenenti alle 7 Ispettorie Italiane.

Abbiamo formato un bellissimo puzzle con i nostri nomi abbinati ad un aggettivo che aveva come linea comune il voler lavorare insieme in serenità e gioia per costruire.