• Seguire Gesù

    Giovedì, 22 Giugno 2017 20:18
  • Educare è prevenire: compito e sfida per la pratica educativa salesiana

    Martedì, 20 Giugno 2017 15:26
  • 25° di Sacerdozio

    Martedì, 20 Giugno 2017 14:07
  • Solennità del CORPUS DOMINI

    Lunedì, 19 Giugno 2017 06:51
  • Sulle orme di sr. Teresa Valsè Pantellini

    Domenica, 18 Giugno 2017 19:24

I gesti di Gesù: la mistica del quotidiano

Mornese, 14-21 maggio 2017 – Quinto turno di esercizi spirituali, questa volta a Mornese. Presenti 36 fma (tra cui due da Roma e una suora di Carità di Laigueglia). Gli esercizi sono stati guidati da don Mario Guariento che ha affrontato il tema “I gesti di Gesù: la mistica del quotidiano”. I gesti presentati sono stati: chiamare, servire, parlare, incontrare, vedere, cercare, pregare. Giornate belle (sole, pioggia, vento e poi ancora sole); paesaggio splendidamente verde, cielo blu e tante rose rosse in piena fioritura; riflessioni ricche, profonde e concrete; preghiera ben partecipata e vissuta con tranquillità; luogo sempre ricco di memoria e suggestivo.

Nuovo Salesiano Cooperatore

Bibbiano, 21 maggio 2017 – Domenica, alle ore 17.00, presso l’Istituto Maria Ausiliatrice di Bibbiano, un giovane della Parrocchia di San Quirino di Correggio, Francesco Bernardelli formatosi nel Movimento Giovanile Salesiano, è divenuto ufficialmente parte della Famiglia Salesiana pronunciando la “Promessa del Salesiano Cooperatore”. La liturgia è stata presieduta da Don Massimo Massironi Direttore dell’Istituto Salesiano San Benedetto di Parma, presenti le Comunità delle Figlie di Maria Ausiliatrice di Correggio e di Bibbiano, oltre ai Salesiani Cooperatori del centro di Bibbiano e Parma ed a diverse ex- allieve.

La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare

Berceto, 13 maggio 2017 – Che bella gita! Sì proprio a La Spezia, in casa ispettoriale.Genitori e bambini della Scuola dell’Infanzia di Berceto (totale 53) per conoscere meglio l’ambiente dei gabbiani, perché la storia della gabbianella Fortunata e del gatto Zorba è ormai diventata familiare e i due protagonisti i nostri simpatici amici.

In casa ispettoriale abbiamo avuto una calda e familiare accoglienza piena di premure.

"... il resto alla fine è zero senza la tua santità"

Correggio, 21 maggio 2017 – Come comunità FMA e non solo abbiamo vissuto domenica pomeriggio 21 maggio a Bibbiano una ricca esperienza di Famiglia Salesiana, per la seconda promessa in tre anni di Francesco Bernardelli come salesiano Cooperatore di Correggio. Riporto in sintesi il messaggio lasciato dal direttore di Parma don Massimo che riprendendo la liturgia del giorno così concludeva: "Sii un Cooperatore per amore; sii un Cooperatore per amare; sii un Cooperatore che chiede lo Spirito Santo ogni giorno; sii un Cooperatore testimone per non far morire la tua Promessa; sii un Cooperatore che mira a farsi santo! Cioè sii un Cooperatore di Don Bosco! Essere salesiano cooperatore è per farsi santo... perché il resto alla fine è zero senza la tua santità.

Piccoli volontari crescono alla Croce Rossa di Berceto

Berceto, 12 maggio 2017 – In sintonia con il Progetto educativo di questo anno scolastico che ha avuto come filo conduttore la storia: “La Gabbianella e il gatto che le insegnò a volare”, il cui valore emerso è aiutare chi si trova in difficoltà, abbiamo portato i bambini della scuola dell’Infanzia a visitare la sede della Croce Rossa di Berceto. In quella sede hanno potuto sentire spiegazioni appropriate e vedere tutto ciò che serve per aiutare chi ha bisogno di essere soccorso. Calato questo nel contesto scolastico i bambini hanno imparato che quando un compagno cade, invece di dire “Tombola” e ridere, è meglio chiedere: “Ti sei fatto male?” e se è il caso aiutarlo ad alzarsi. L’insegnante Roberta Longinotti